Presentazione

La Dottoressa Delia Somma si è laureata in Storia dell'Arte presso l'Università Roma 3. Nel 2010  ha collaborato presso l'Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro, -  Biblioteca A. Venturi di Roma.

Nel 2011 ha prestato la sua opera professionale presso la Libera Accademia di Belle Arti di Roma (R.U.F.A.) occupandosi di allestimento ed esposizione di opere d'arte e di organizzazione seminari e conferenze. In seguito si è specializzata con il master di II livello in Attribuzioni e Valutazione d'arte a Roma

Ha iniziato l'attività di perito, affiancandosi ai decani del settore. La sua passione per questo lavoro non l'ha mai più abbandonata.

Sovente in seguito all'attività peritale ha proceduto alla vendita di quanto stimato e valutato, sia a trattativa privata che, all'occorrenza, a mezzo di note case d'asta sia in ambito nazionale che internazionale.

Tra i clienti a cui ha prestato la sua opera professionale vi sono collezionisti o eredi degli stessi, tra cui una nota famiglia romana di origine bolognese, la famiglia Cosatti-Aldini (Antonio Aldini, nominato Conte del Regno d'Italia da Napoleone). La collezione Cosatti - Aldini presentava quadri di pregio, ceramiche, mobili d'antiquariato, libri antichi tra cui il Codice Napoleonico ed il documento storico di nomina a Conte del Regno d'Italia.

In seguito ha curato la stima e la vendita del Conte Gianfranco Zaffrani, primo segretario della RAI, uomo di raffinata cultura, frequentatore assiduo dei grandi salotti letterari, nonché amico intimo di alcune insigni personalità come il  premio nobel per la letteratura Margherite Yourcenar. La sua collezione di quadri, autografi, prime edizioni, erano la testimonianza  di una vita trascorsa tra artisti del calibro di Marc Chagall, direttori d'orchestra, scrittori ed eruditi.

Ha lavorato per società che investono in arte, alberghi, studi professionali e istituzioni, tra cui la Biblioteca giuridica dell' Università degli Studi del Sannio a cui ha venduto una collezione di libri antichi.

Ha collaborato come consulente tecnico per la Procura di Firenze.

Ha curato la procedura per il rilascio del certificato di autenticità di opere d'arte presso note Fondazioni e Archivi nazionali ed internazionali.

 

E' iscritta all'Albo dei Periti ed Esperti  della Camera di Commercio di Roma con numero di ruolo 2099 nella categoria ANTICHITÀ E BELLE ARTI

Consulente tecnico (c.t.u) presso il Tribunale iscrizione n. 1806